USA, sparatoria in chiesa nel Mississippi: ucciso l’aggressore La sparatoria è avvenuta ieri nel Nord dello Stato americano.

in Esteri/Le Brevi

Sparatoria anche in chiesa, adesso, negli USA (posto che nemmeno in un luogo come questo, è la prima volta che avviene): nella piccola West Ripley Church of Christ, nell’omonima città del Mississippi, ieri, domenica 11 agosto, vi sono stati colpi di arma da fuoco tra l’uomo che aveva fatto irruzione nell’edificio religioso, Patrick Sanders, 57 anni, e un agente di polizia che cercava di fermarlo. L’aggressore è morto. Lo ha riferito al Daily Journal il capo della polizia di Ripley, Scott White. Le indagini sull’accaduto sono ancora in corso: in seguito verranno diffusi ulteriori dettagli.

Alessandra Boga


info@almaghrebiya.it


Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina