Libia: Haftar in occasione della festa del Sacrificio accetta la tregua Onu

in Esteri/Le Brevi

Haftar dimostra ancora una volta essere la persona in grado poter guidare una Libia libera dal terrorismo e dalla Fratellanza Musulmana.  Il maresciallo Khalifa Haftar dimostra di avere buon senso: ha accettato la tregua proposta dall’Onu, in occasione della festa del sacrificio, l’Eid al-Adha, che inizia domani. Lo ha reso noto il portavoce delle milizie di Haftar, il Libyan National Army (Lna), generale Ahmed al-Mismari.

 

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it



Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina