Crisi di Governo: netto rialzo dello spread

in Economia/Le Brevi

Con la crisi di governo annunciata nella serata di ieri, giovedì 8 agosto, dal premier Conte perché Salvini vuole tornare al voto, vola lo spread, comunicano i media stamane: dopo un’apertura a 232 punti, scende lievemente a 229. Da Piazza Affari trapela che il Ftse Mib lascia sul terreno l’1,61% a 20.502 punti, nel credito Ubi perde il 4,14%, Banco Bpm il 4,7%, Mps il 4,77%, Bper il 3,6%, Unicredit il 3,53%, Intesa il 3,49%, Fineco il 2,57%, Telecom lascia il 2,1%, Italgas il 4,7%, Fca l’1,99%, Generali l’1,64. Si salvano solo: Stm guadagna lo 0,99% e Atlantia l’1,58% con Kepler Cheuvreuxa a 28 euro (l’attuale è di 23,8).

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Economia

Vai a Inizio pagina