USA: Cyntoia Brown esce dal carcere A 16 anni uccise il suo stupratore e fu condannata all’ergastolo.

in Esteri/Le Brevi

E’ stata rilasciata, negli USA, Cyntoia Brown, la 31enne che, quando aveva 16 anni uccise il suo stupratore e venne condannata all’ergastolo. In queste ore la giovane ha lasciato il Tennessee Prison for Women dove era detenuta. La notizia è stata riportata anche dall’ANSA.

Cyntoia aveva ricevuto la grazia lo scorso gennaio dal governatore del Tennessee Bill Haslam ed ora dovrà rimanere in libertà vigilata per dieci anni. Per lei si erano mobilitati anche numerosi vip, tra cui Kim Kadashian e Rihanna (che di violenza sulle donne ne sa qualcosa, perché in passato aveva pubblicato sui social una sua foto con il volto spaventosamente tumefatto dopo essere stata picchiata dall’ex fidanzato Chris Brown).

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina