La coalizione araba distrugge droni Houthi diretti contro gli aeroporti sauditi

in Esteri/Le Brevi

La Royal Saudi Air Force e la Royal Saudi Air Defense hanno distrutto droni Houthi che  puntavano contro gli aeroporti civili del Regno, secondo quanto riportato dall’agenzia di stampa saudita SPA. Il portavoce della coalizione araba Col. Turki Al-Maliki ha affermato che i militanti hanno iniziato a compiere attacchi simultanei coerenti con le loro tattiche terroristiche.

Tattiche simili furono usate ad Aden- strategica per il suo porto- lo scorso giovedì, quando una parata militare fu presa di mira uccidendo 11 persone, con l’assistenza di un affiliato di Daesh. Al-Maliki ha affermato che gli attacchi che colpiscono civili sono una violazione del diritto internazionale umanitario e sono considerati un crimine di guerra e ha affermato che la coalizione continuerà a combattere gli Houti, che secondo lui era legale ai sensi del diritto internazionale.


In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it


Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina