Il Qatar possedeva una banca britannica accusata di finanziare terroristi

in Economia/Le Brevi

Al-Rayan Bank, una banca britannica controllata da Qatar, fornisce servizi finanziari a numerose organizzazioni britanniche legate agli estremisti, secondo quanto riportato dal quotidiano britannico The Times. A seguito di stretti controlli le banche occidentali hanno congelato e chiuso i conti dei clienti delle banche Al-Rayan. Sotto la lente degli investigatori un ente di beneficenza etichettato come un’organizzazione terroristica e bandito negli Stati Uniti per il sostegno di predicatori di odio e una moschea: i conti bancari risultano essere intestati a un leader di Hamaa. 

Sultan Choudhury, amministratore delegato della banca fino ad aprile, è stato anche direttore della consociata britannica di un istituto religioso internazionale in cui alcuni oratori e istruttori hanno sostenuto matrimonio infantile, circoncisione femminile e pena di morte per adulterio e apostasia. Choudhury ha ricoperto la carica per sette anni senza compenso o retribuzione.


In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it


Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Economia

Vai a Inizio pagina