Ue, incontro tra Ursula von der Leyen e Conte a Palazzo Chigi

in Politica

Oggi, venerdì 2 agosto, la neo-eletta presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen ha incontrato il presidente del Consiglio Giuseppe Conte per una colazione di lavoro a Palazzo Chigi. Durante le dichiarazioni congiunte tra i due, Conte ha spiegato: “Ribadirò che per riavvicinare l’Ue ai cittadini, per contrastare il rischio della sfiducia e della disillusione dovremo impegnarci ancora di più per un’Europa che sappia offrire soluzioni concrete e adeguate”. “Occorre un rilancio per il sud e vogliamo il pieno sostegno dell’Europa”, ha aggiunto.

“Rivendichiamo un portafoglio economico di primo piano – ha continuato il premier -, perché riteniamo che un portafoglio del genere sia adeguato alle ambizioni e alle responsabilità che vuole assumersi l’Italia. Siamo disponibili a proporre e concordare il profilo di un candidato il più possibile adeguato per competenze e disponibilità a questo ruolo, nell’interesse dell’Italia e dell’Europa intera”.

Dal canto suo Ursula von der Leyen ha spiegato: “Voglio proporre un nuovo patto per le migrazioni e asilo, abbiamo bisogno di una nuova soluzione”. (Fonte: ANSA).

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Politica

Vai a Inizio pagina