Roma, la neo-presidente della Commissione europea oggi incontrerà Conte Ursula von der Leyen ha iniziato una serie di incontri bilaterali prima delle vacanze estive.

in Esteri/Le Brevi/Roma

Oggi, venerdì 2 agosto, Roma ha visto l’arrivo da Bruxelles di Ursula von der Leyen, neo-eletta presidente della Commissione europea. L’Italia, annunciano i media nazionali, è una nuova tappa di una serie di incontri bilaterali con i leader degli Stati europei, che precedentemente hanno portato von der Leyen in Polonia, Francia, Croazia e Spagna. L’ex ministra della Difesa tedesca, arrivata a Fiumicino alle 9.30 con un volo di linea, incontrerà a Palazzo Chigi il premier Giuseppe Conte, con il quale, durante una colazione di lavoro, parlerà di sicuro anche di chi sarà il possibile prossimo commissario italiano.

Intanto questo è l’ultimo giorno di lavoro per l’Unione europea prima della pausa estiva: i vari Stati sono chiamati a votare il proprio candidato a succedere a Christine Lagarde alla presidenza del Fondo Monetario Internazionale (FMI). Lagarde succederà invece a Mario Draghi alla guida della Bce. Una fonte francese dice che i papabili sono cinque, ma finora non c’è stata un’intesa su nessuno di loro.


Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it


Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina