Epstein: processo tra un anno Nel frattempo la difesa studierà le carte.

in Esteri/Le Brevi

Il processo nei confronti del miliardario Jeffrey Epstein, in carcere con l’accusa di traffico sessuale ai danni di decine di minorenni, si terrà l’anno prossimo, probabilmente in giugno. Lo ha deciso il giudice distrettuale di New York Richard M. Berman, nell’udienza di ieri, mercoledì 31 luglio, per dare il tempo alla difesa di studiare le carte.

Il celebre detenuto è apparso per la prima volta davanti al magistrato dopo essere stato trovato giorni fa nella sua cella con ferite al collo. Sull’episodio le indagini sono ancora in corso: è possibile che Epstein abbia tentato di suicidarsi. Il finanziere rischia fino a 45 anni di carcere.


Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it


Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina