Brasile, si aggrava il bilancio degli scontri in carcere: i morti salgono a 57 Sedici detenuti sono stati decapitati uno scontro tra bande ad Altamira.

in Esteri/Le Brevi

Si aggrava il bilancio delle vittime degli scontri iniziati ieri, lunedì 29 luglio, nel carcere di Altamira, nel Brasile settentrionale: ora i morti sono almeno 57, riferisce l’ANSA. Tra loro 16 detenuti decapitati. Le violenze sono state scatenate da due bande rivali.

Le autorità penitenziarie hanno fatto sapere che 46 detenuti saranno trasferiti: 10 andranno certamente in strutture più rigorose. Altri scontri si erano verificati in un carcere brasiliano alla fine del maggio scorso.


Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it


Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina