Turchia: 6 feriti per razzi dalla Siria Ankara accusa i curdi. Colpiti 7 obiettivi siriani.

in Esteri/Le Brevi

Nella notte tra lunedì 22 e martedì 23 luglio due razzi sono stati sparati dal nord della Siria nel distretto turco di Ceylanpinar, nella provincia frontaliera sudorientale di Sanliurfa. Lo stanno comunicando anche i media italiani in queste ore.

Ankara ha accusato le milizie curde dell’Ypg, che considera terroriste, tuttavia esse sono alleate degli Usa nella lotta all’Isis e nella stabilizzazione della Siria nord-orientale. Il ministero della Difesa turco ha annunciato la “risposta al fuoco”, colpendo 7 obbiettivi situati in Siria. Rafforzate nell’area turca di sicurezza.


Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it


Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina