QATAR: IL VERO VOLTO DI MOZAH AL-THANI, LA SCEICCA DEL TERRORE

in Editoriale

di Souad Sbai

Se non di marchetta si tratta, è stato sicuramente un brutto colpo di sole quello che ne “L’estate del Giornale” ha portato alla pubblicazione nella sezione “I nuovi potenti” di un ritratto sconclusionato e farsesco di Mozah bint Nasser al-Missned, moglie e madre di Hamed e Tamim al-Thani, ex e attuale emiro del Qatar.

 

Il tono e i contenuti da rivista di gossip e intrattenimento, hanno costretto l’autore a dover creare il personaggio, esaltandone lo stile “glamour” e la virilità: “C’è lei dietro tutti gli investimenti che il Qatar ha fatto nel corso degli anni” e dietro il colpo di Stato con cui Hamed ha detronizzato il padre Khalifa alla metà degli anni Novanta. Ed è sempre la Sheikha ad aver imposto nel 2003 sul trono di Doha l’eletto dei suoi 7 figli (e dei 24 in tutto di Hamed, che ha altre due mogli nel retroscena): l’attuale emiro Tamim.

PER LEGGERE L’ARTICOLO INTEGRALE CLICCA QUI 

 

Ultime da Editoriale

Vai a Inizio pagina