Dieta dell’anguria: dimagrire veloce e combatte cellulite.

in Salute

Dieta dell’anguria permette di dimagrire velocemente e combattere nello stesso tempo cellulite e pelle a buccia d’arancia. Ecco il menù settimanale Qualche chilo di troppo e la cellulite sono i principali nemici delle donne durante il periodo estivo. Gli inestismi non aiutano a godersi a pieno la stagione più calda dell’anno ma fortunatamente ci sono rimedi naturali per porre rimedio ad entrambi. Anzi, un frutto in particolare permette di prendere due piccioni con una fava: dimagrire velocemente e combattere la pelle a buccia d’arancia. Stiamo parlando dell’anguria.

 

Dieta dell’anguria: i benefici del concomero – Salute e benessere


L’anguria è un frutto ricco di acqua, vitamine A e C e sali minerale. Il cocomero per le sue caratteristiche è un potente diuretico e antiossidiante, quindi uno strumento ideale per dimagrire velocemente. Assumerlo nelle giuste quantità permette di rimanere idratati nonostante il caldo estivo ma senza rinunciare al gusto. Il fosforo, magnesio e potassio contenuti nell’anguria riducono la sensazione e affitacamento dovute alle alte temperature che possono provocare le cosidette gambe gobfie (ecco i migliori rimedi naturali per risolvere il problema). Il potere diuretico del cocomero poi velocizza l’eliminazione delle scorie dall’organismo e ha un effetto “sgonfiante” a livello addominale.

 

Dieta dell’anguria, menù tipo della settimana – Salute e benessere

Il menù tipo della dieta dell’anguria potrebbe essere così strutturato:

 

Colazione – frullato di anguria con l’aggiunta di latte di soia o fette biscottare integrali con marmellata senza zucchero, uno yogurt magro o una tazza di tè o caffè nero

 

Spuntino – una fetta di anguria, anche tagliata a cubetti e inserita nell’insalata

 

Pranzo – insalata di tonno, carote e pomodori condita con poco olio d’oliva o una porzione di insalata di riso venere con verdure di stagione fresche

Cena – merluzzo cotto al vapore o grigliato, tofu alla piastra o due uova in camicia. Come contorno un’insalata di rucola e pomodorini o spinaci conditi con olio e limone

 

Dieta dell’anguria: le avvertenze- Salute e benessere

Innanzitutto bisogna considerare che l’anguria è ricca di acqua e quindi all’interno del proprio menù bisognerebbe inserire alimenti ricchi di vitamine. E’ inoltre importante considerare che la dieta dell’anguria prevede un regime alimentare ipocalorico e quindi non può essere portato avanti per periodi prolungati. In ogni caso, come per qualsiasi dieta fai da te, è fondamentale chiedere preventivamente al proprio medico, dietologo o nutrizionista il suo parere di esperto per evitare di incorrere in problemi di salute.affaritaliani