Fratellanza Musulmana: smantellata cellula in Kuwait

in Esteri/Le Brevi

I membri di una cellula legata al gruppo di Fratelli Musulmani sono stati arrestati in Kuwait, ha dichiarato oggi il ministero dell’Interno del paese arabo. Le persone arrestate erano ricercate dalle autorità egiziane, ha aggiunto il ministero nella sua dichiarazione.

I membri della cellula erano fuggiti e stavano sfidando le autorità egiziane, rendendo il Kuwait il centro delle loro operazioni, . Unità speciali del ministero hanno scoperto la cellula e sono state in grado di identificare la posizione dei membri e arrestarli nonostante si trovassero in siti  diversi dopo aver avviato un’operazione speciale. Dopo le prime indagini, i membri della cellula hanno ammesso di aver compiuto operazioni terroristiche e di aver violato la sicurezza in Egitto. Le indagini sono ancora in corso per scoprire chi li ha aiutati a sfuggire alle autorità egiziane e del Kuwait e a collaborare con loro.

 

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it

Costantino Pistilli

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina