Ryanair, passeggeri ubriachi urlano e vomitano per tre ore di volo L’aereo, proveniente da Manchester, era diretto a Zara, in Croazia.

in Cronaca/Esteri/Le Brevi

Un volo da incubo è stato quello da Manchester diretto a Zara, in Croazia, che hanno dovuto affrontare gruppo di passeggeri ed equipaggio di un volo della Ryanair: per tutte le tre ore circa della durata del viaggio, hanno dovuto sopportare ben 70 ubriachi che urlavano e vomitavano nel corridoio. Tutto era iniziato ancora prima della partenza e il personale di volo ha avuto difficoltà a gestire la situazione e l’aereo è arrivato a destinazione in ritardo, la vicenda è raccontata da Leggo.it

Alessandra Boga


info@almaghrebiya.it


Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina