Cancro, scoperto un vaccino universale per combatterlo Il merito è di alcuni ricercatori tedeschi.

in Le Brevi/Salute

Il cancro è la causa di morte di otto milioni di persone al mondo ogni anno a livello mondiale. E’ ancora molto difficile combattere questa malattia, soprattutto ovviamente se viene scoperta tardi. Perciò le ricerche continuano ad essere numerose e così gli appelli a finanziarla.

Tuttavia il primo giugno 2019 potrebbe essere la data di una svolta positiva: alcuni scienziati tedeschi hanno infatti svelato di aver scoperto un vaccino universale anti-tumorale. Lo scrive il sito Gentside. Vengono isolati alcuni frammenti di RNA, una forma di codice genetico, delle cellule cangerogene e vengono modificati leggermente ed iniettati nei pazienti.

“Il nostro studio introduce un nuovo tipo di trattamento anti-cancro straordinariamente efficace e permette di far reagire il sistema immunitario contro i tumori”, ha spiegato il Dott. Ugur Sagin della società BioNTech che ha contribuito ai lavori. Aspettiamo di conoscere gli sviluppi.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Vai a Inizio pagina