Roma, uomo si arrampica sul Colosseo e minaccia di buttarsi nel vuoto: salvato

in Le Brevi/Roma

Paura nella mattinata di oggi, martedì 9 luglio, a Roma, quando un uomo, una guida turistica 50enne titolare di un’agenzia, si è arrampicato sul Colosseo (sul primo anello dell’Anfiteatro Flavio) e ha minacciato di lanciarsi nel vuoto. Sono intervenuti la polizia e i vigili del fuoco, che dopo una lunga trattativa l’hanno convinto a non buttarsi. La notizia è riportata dal Messaggero e da altri quotidiani italiani, e circola anche il video della scena.

Successivamente è emerso che l’uomo era uno dei promoter di una manifestazione di protesta dei bagarini salta – fila, durata circa un’ora e conclusasi senza feriti. Non è la prima volta che la guida turistica compie gesti di questo tipo: era già successo nel 2015. Stamane protestava contro un divieto della Polizia Urbana che aveva colpito poco prima altri due “promoter turistici”, condannati a una multa da 400 euro ciascuno e a un daspo urbano di due giorni.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Le Brevi

Vai a Inizio pagina