Roma blindata: è arrivato Putin

in Esteri/Le Brevi

Lo Zar è arrivato e Roma lo accoglie in massima sicurezza. L’Urbe blindata per l’arrivo del presidente Putin, l’uomo più ricco e potente del mondo, è atterrato alle 12.58 all’aeroporto di Fiumicino di Roma, il volo ha subito un ritardo rispetto alla tabella di marcia. Dopo circa 15 minuti è uscito dall’aereo, un Ilyushin 96-300Pu da 70 milioni di euro, è sceso dalla scaletta del velivolo ed ha salutato i presenti. Ad accogliere Putin all’aeroporto, c’erano l’ambasciatore d’Italia nella Federazione Russa, Pasquale Terracciano, il capo del Cerimoniale Diplomatico della Repubblica, Inigo Lambertini, l’amministratore delegato di Adr, Ugo de Carolis, oltre a una delegazione della Santa Sede. Poi, lasciato l’aeroporto di Fiumicino Putinsi è diretto verso Roma predisposta per il suo arrivo   iani stradali sgomberati, vie chiuse al traffico, agenti in strada e cecchini sui tetti, divieto assoluto di cortei e manifestazioni. già da ieri sera la Green zone disegnata intorno a gran parte del Centro storico è operativa, con limitazioni e controlli serrati. Nel timore di attentati terroristici portati utilizzando camion e furgoni, dalle 19 di ieri la zona di sicurezza è off limits anche per il trasporto delle merci, non solo quelle classificate come pericolose ma di tutte le tipologie. Come riporta Il Messaggero, camion, camioncini e furgoni, per tutta la giornata troveranno gli accessi sbarrati, fatta eccezione per chi trasporta medicinali e materiale sanitario, generi alimentari deperibili, trasporto valori, stampa e invii postali, ma solo utilizzando veicoli di peso al di sotto dei 35 quintali.

 

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it


Costantino Pistilli


Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina