G20, Abe parla di Hong Kong con Xi Jinping Poche centinaia di persone hanno manifestato anche a Osaka contro legge sulle estradizioni.

in Esteri/Le Brevi

Il “padrone di casa” del G20, il premier giapponese Shinzo Abe, ha parlato della questione di Hong Kong con il presidente cinese Xi Jinping. Lo ha fatto sapere il ministero degli Esteri di Tokyo, e la notizia è stata rilanciata in Italia dall’ANSA.

Dopo che un centinaio di persone, soprattutto residenti nell’ex colonia britannica, hanno protestato anche oggi, venerdì 28 giugno, nella città giapponese, Abe, in un bilaterale avuto con Xi Jinping ha sollecitato il presidente cinese al rispetto dei diritti umani, visto ciò che è accaduto a Hong Kong nelle manifestazioni dei giorni scorsi. “E’ importante avere una Hong Kong libera e aperta che prosperi nel modello ‘un Paese, due sistemi”, ha detto il primo ministro nipponico, ricordando le richieste della popolazione. Shinzo Abe ha rammentato quindi l’importanza di garantire la libertà, i diritti umani, lo stato di diritto e altri valori universali. Intanto c’è attesa per l’incontro tra Donald Trump e Xi Jinping che avverrà domani (la Cina aveva posto il veto di parlare di Hong, ma il presidente americano intende affrontare l’argomento della contestata legge sulle estradizioni).

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina