Complimenti a Luciano Salvi, nuovo Cavaliere della Repubblica italiana

in Cronaca/Le Brevi

La redazione di Al Maghrebiya è orgogliosa di complimentarsi con il signor Luciano Salvi insignito oggi del prestigioso titolo di Cavaliere della Repubblica, il primo livello di onorificenza dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana (OMRI), ordine nato nel 1952 per ricompensare “benemerenze acquisite verso la Nazione nel campo delle lettere, delle arti, dell’economia e nell’impegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici e umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari”.

Cav. Luciano Salvi

Luciano Salvi, rappresenta la parte bella dell’Italia, da anni impegnato ventre a terra nella lotta per la difesa dei diritti dei più deboli,  membro dell’Associazione Acmid Donna Onlus e del Centro Alti Studi Averroé, entrambi presieduti dall’ex parlamentare e giornalista Souad Sbai, contribuisce volontariamente al numero verde dell’Associazione e alla raccolta alimentare dell’Associazione.

 

Cav. Luciano Salvi

Luciano, uomo con alto senso dello Stato, cittadino di adamantina moralità, ha tracciato un importante solco lungo il terreno della solidarietà, sentiero da percorre per tutte le persone che ancora lottano, sudano, amano un’Italia sempre migliore e ricca di modelli ai quali ispirarsi. Complimenti Luciano per la tua onorevole carriera civica.

 

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it

Costantino Pistilli

 

 

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina