Indonesia, incendio in una fabbrica di fiammiferi: 30 morti Tra le vittime anche tre bambini. Il rogo in una casa adibita a fabbrica.

in Esteri/Le Brevi

Tragedia a nord di Sumatra, in Indonesia, dove in un edificio in cui si trovava (anche) una fabbrica di fiammiferi è scoppiato un incendio, che ha ucciso 30 persone. La notizia è stata diffusa anche dai media italiani. Un funzionario della protezione civile locale ha fatto sapere che tra le vittime ci sono anche tre bambini. La fabbrica era stata creata in una casa.

Numerosi cadaveri erano irriconoscibili, per via dello stato in cui erano. La struttura in cui è divampato il rogo è quasi completamente distrutta. Le cause dell’accaduto non sono ancora chiare: la polizia sta indagando.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina