Emirati Arabi Uniti: il principe Mohamed bin Zayed Al Nahyan incontra il PM yemenita

in Esteri/Le Brevi

Lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan, principe ereditario di Abu Dhabi e vicecomandante supremo delle forze armate degli Emirati Arabi Uniti, ha ricevuto lunedì il primo ministro yemenita Dr. Maeen Abdulmalik, ha riferito l’agenzia di stampa degli Emirati Arabi Uniti (WAM). 

Gli sforzi umanitari e di sviluppo degli Emirati Arabi Uniti per ristabilire la normalità nello Yemen e aiutare il popolo yemenita a sopravvivere alle sfide attuali messe in evidenza durante le discussioni ad Abu Dhabi. 


Lo sceicco Mohamed ha ribadito la determinazione degli Emirati Arabi Uniti a continuare a sostenere il popolo fraterno dello Yemen come parte dell’approccio di principio del paese per sostenere tutti i popoli arabi e sostenere le cause arabe.

Abdulmalik ha espresso la sua gratitudine per gli sforzi compiuti dagli EAU a livello di sviluppo, umanitari, sicurezza ed economici per migliorare le condizioni di vita nello Yemen. 

Ha inoltre sottolineato il significativo sostegno degli Emirati alla ricostruzione di servizi pubblici essenziali, strutture educative chiave e servizi sociali.

 

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it


Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina