Nuove minacce alla giornalista Npaoli 5 giugno 2019 „”I fratelli musulmani sono in Italia, stai attenta”: lettera minatoria alla giornalista Antonella Napoli“

in Cronaca

 


E’ originaria della provincia di Salerno, precisamente di Battipaglia, la giornalista Antonella Napoli che, ormai da tempo, è finita nel mirino di ignoti per via dei suoi articoli sul Sudan dove, a inizio anno, è stata anche bloccata per alcune ore dalle autorità locali.

 

 

La lettera minatoria


Nelle ultime ore la direttrice del magazine Focus on Africa ha ricevuto lettera che, facendo esplicito riferimento alla sua professione di giornalista, recita: “Continui a scrivere falsità sul Sudan pensando di essere al sicuro ma fratelli musulmani sudanesi sono anche in Italia e ti conoscono bene”. E ancora: “Stai attenta – prosegue la missiva recante il timbro postale di Fiumicino – perché la prossima volta non ci limiteremo a una lettera”. La donna, che ha diffuso la notizia delle nuove minacce, ha sporto subito denuncia ai carabinieri, che hanno avviato le indagini per risalire all’autore della missiva.

 

 

La solidarieta del Fnsi:

“ La Federazione nazionale della Stampa italiana è al fianco di Antonella Napoli, da mesi nel mirino di chi vorrebbe mettere il bavaglio alle sue inchieste sulle violenze subite dal popolo sudanese. Siamo certi che né questa lettera né altri vili gesti come questo la dissuaderanno dal continuare ad impegnarsi per far conoscere le tragedie che sono costretti a patire i cittadini del Sudan, terra dilaniata dalla guerra civile”Salerno today