Terrorismo: smantellata cellula Isis a Cinisello Balsamo 

in Cronaca/Le Brevi

Arrestato un giovane somalo accusato di aver raccolto soldi da inviare ai miliziani dell’Isis in Africa, si tratta di Rashiid Dubad, residente a Cinisello Balsamo con l’accusa a suo carico è di terrorismo per aver cercato di finanziare alcune organizzazioni armate attive nel Corno d’Africa come Al Shabab e Isis. Il ragazzo somalo di 22 anni avrebbe raccolto denaro tramite il sistema “Hawala” con l’aiuto di altre due persone.  Gli accertamenti della Digos del capoluogo emiliano partono dalla figura del giovane attualmente in territorio tedesco, e di un altro somalo (Mohsin Ibrahim Omar, attualmente indagato per terrorismo internazionale a Bari). I due sono approdati in Italia nel 2016 nelle coste del trapanese poi si sono spostati nella zona Forlì. Ma soprattutto sarebbero risultati legati ad Abu Hamza, ritenuto un militante di spessore del sedicente Stato Islamico, arrestato il 25 maggio 2017 in territorio somalo. Dal primo dei due immigrati, gli inquirenti sono risaliti ai contatti con Dubad Rashiid, il somalo di Cinisello, immigrato regolare (lavora come addetto alle pulizie) difeso d’ufficio dall’avvocato Gianluca Paglino, considerato personaggio di «elevata caratura criminale» e diventato figura principale dell’inchiesta. È accusato di aver inviato ogni mese somme per centinaia di dollari ed euro a gruppi armati somali, attraverso la Hawala, una sorta di sistema di «money transfer» clandestino che permette il trasferimento di denaro «cash» senza lasciare tracce. Rashiid è stato trovato in possesso di quattro telefoni cellulari (sequestrati) e in effetti le chiamate intercettate del somalo di Cinisello sono molte.

 In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina