Terremoto di magnitudo 6.1 nelle Filippine Scossa davanti alle coste meridionali.

in Esteri/Le Brevi

Paura nelle Filippine, dove, precisamente davanti alle coste meridionali del Paese, si è verificato un terremoto di magnitudo 6.2. Lo annuncia RaiNews.

L’epicentro del sisma è stato individuato a 42 Km a sudest di Pondaguitan e l’ipocentro a 90,2 Km di profondità. Per ora non vi sono allarmi tsunami. La situazione è stata resa nota dall’istituto geofisico americano (USGS). Il governo filippino ha fatto sapere che non si registrano vittime.


Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it


Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina