Caso Di Maio, il governo scivola verso la crisi: ipotesi elezioni a fine settembre

in Politica


C’è una cosa, una sola, su cui Matteo Salvini e Luigi Di Maio sono d’accordo: con ogni probabilità il governo cadrà. Intesa anche sulla road map verso l’abisso giallo-verde: crisi tra fine giugno e inizio luglio, scioglimento del Parlamento dopo rapide consultazioni di Sergio Mattarella a metà luglio. Data presunta del voto: il 29 settembre o la domenica successiva, appena in tempo per permettere al governo che verrà di scrivere la legge di bilancio da inviare alla Commissione europea.
Questa doppia convinzione è data dallo stato di salute dei 5Stelle e della leadership di Di Maio: troppo debole e non supportata dal Movimento. Dopo aver dimezzato in un anno il proprio patrimonio elettorale, il fronte grillino è estremamente fragile. Quasi moribondo.ilmessaggero.