Locride, fermato un uomo con un milione di euro in auto: denunciato L’accusa è di ricettazione. Il denaro era all’interno di un borsone dietro il sedile del passeggero.

in Cronaca/Le Brevi

I finanzieri di Gioia Tauro, nella Locride, hanno denunciato un uomo dopo averlo scoperto con oltre un milione di euro sulla propria auto. Lo annuncia il Tgcom. Il denaro era nascosto all’interno del borsone dietro il sedile del passeggero.

Il guidatore è stato fermato per un controllo e a tradirlo è stato il nervosismo dimostrato davanti agli agenti, che hanno perquisito il veicolo utilizzando anche unità cinofile. Oltre a banconote di vario taglio nel borsone, ne sono state trovate altre in buste di plastica.


Il controllo è stato effettuato innanzitutto con degli scanner, che hanno individuato nella macchina un doppiofondo con apertura meccanica, dove erano nascosti 1.086.380 euro. L’accusa per il possessore è di ricettazione.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it


Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Vai a Inizio pagina