Bullismo, picchiato in classe: 15enne rischia di perdere un occhio

in Cronaca/Le Brevi

Ennesimo episodio di bullismo in Italia: un ragazzino di 15 anni è stato picchiato in classe da un compagno e rischia di perdere un occhio. Dopo che il coetaneo gli ha sbattuto la testa sul banco, il 15enne ha riportato anche un trauma cranico, riferisce l’ANSA. Il fatto si è verificato nell’Istituto tecnico Itis Cardano di Pavia.

Allo studente, che è stato trasportato al Policlinico San Matteo, sono stati diagnosticati 20 giorni di prognosi. E’ stato dimesso, ma si saprà solo tra qualche giorno, se potrà riprendere l’uso dell’occhio.

I genitori della vittima dovrebbero sporgere denuncia oggi, giovedì 23 maggio, e hanno raccontato che il figlio veniva bullizzato da mesi.

Giancarla Gatti Comini, dirigente dell’istituto dove si è svolto il gravissimo episodio, ha indetto un consiglio di classe nei prossimi giorni. Per il responsabile dell’aggressione si profila una lunga sospensione.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina