Siena, bus turistico di stranieri si ribalta nella zona: 1 morto e 15 feriti L’incidente è avvenuto sul raccordo autostradale Siena-Firenze. Nessun ferito è in pericolo di vita.

in Cronaca/Le Brevi

Paura intorno alle 9.30 di oggi, mercoledì 22 maggio, sul raccordo autostradale Siena-Firenze all’altezza di Monteriggioni (Siena) in direzione sud. Un bus con a bordo una sessantina di turisti dell’Est provenienti da Montecatini, ha sfondato il guardrail ed è precipitato in una scarpata di fianco all’Autopalio, informa Skytg24. Morta una donna di circa 40 anni, il cui corpo è stato trovato sotto le lamiere del mezzo. Quindici le persone ferite, soccorse dai vigili del fuoco, dalla polizia stradale e dai sanitari del 118. Nessuna di loro sarebbe in pericolo di vita. Molte sono state trasportate in ambulanza all’Ospedale Le Scotte di Siena. A chiamare i soccorsi, sono stati tre boscaioli. Ancora ignote le cause dell’accaduto: il conducente dell’auto sarebbe risultato negativo all’alcol.

Disagi alla viabilità dove è avvenuto l’incidente: l’Anas ha annunciato che il raccordo autostradale Siena-Firenze è stato per il momento chiuso in direzione Siena, con uscita obbligatoria allo svincolo di Monteriggioni.

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina