ONU: i venezuelani in fuga dalla crisi meritano lo status di rifugiati

in Esteri/Le Brevi

I venezuelani in fuga dall’aggravarsi della crisi nel loro paese meritano la protezione come rifugiati, ha detto l’agenzia per i rifugiati delle Nazioni Unite in una guida aggiornata pubblicata martedì. Ha esortato gli altri stati a non espellerli o costringerli a tornare indietro.
Circa 3,7 milioni di persone hanno lasciato il Venezuela, la maggior parte dal 2015, ha detto. “È incredibilmente importante che, data la situazione in Venezuela, non ci siano deportazioni, espulsioni o rimpatri forzati”, ha detto la portavoce dell’UNHCR Liz Throssell in un briefing. Intanto, l’autoproclamato presidente ad interim Juan Guaidò apre a trattare con il presidente venezuelano Nicolas Maduro. Lo riporta il New York Times, sottolineando che il cambio di rotta di Guaidò rappresenta un momento cruciale per l’opposizione venezuelana

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it


Costantino Pistilli


Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina