Egitto: sudafricani i turisti feriti

in Esteri

Sono “dieci egiziani e sette del Sudafrica” i feriti dell’esplosione che ha colpito un bus turistico nei pressi del Grande museo egizio in costruzione a Giza, la zona del Cairo dove sorgono le piramidi: lo scrive un tweet di Al Jazeera citando “fonti della sicurezza egiziane”.

Altre informazioni attendibili in circolazione al Cairo, nel confermare che i turisti stranieri coinvolti sono sudafricani, parlano però di 25 feriti.ansa