ONU: Italia al 36esimo posto tra le nazioni più felici al mondo. Prima la Finlandia

in Cronaca/Le Brevi

Quale è la nazione al mondo dove si è più felici? La Finlandia in base al World happiness report 2019 del Sustainable development solutions network delle Nazioni Unite. La classifica, che comprende 156 Paesi, è stata stilata in base a 6 indicatori: Pil pro-capite, politiche sociali, aspettativa di vita, generosità, libertà, percezione della corruzione. Come abbiamo suscritto tra i Paesi più felici al mondo in testa c’è la Finlandia con 7.769 punti (assegnati in base ai 6 indicatori scelti per il report). Segue la Danimarca (7.600 punti), che rispetto all’anno precedente è riuscita a superare la Norvegia, scalzandola dal secondo posto. Subito fuori dal podio ci sono l’Islanda e i Paesi Bassi, entrambi con poco meno di 7.500 punti. Insomma, il verdetto è chiaro: per essere “felici”, o comunque per stare bene, bisogna vivere nel Nord Europa. Gli unici due Paesi della top 10 che non si trovano nel continente europeo, infatti, sono Nuova Zelanda (7.307 punti) e Canada (7.278).

L’Italia la troviamo al 36esimo posto della classifica e  il nostro Paese è migliorato di ben 11 posizioni rispetto al 2017. Fra gli Stati che fanno meglio di noi ci sono gli Emirati Arabi, in 21esima posizione (nonostante qui i diritti civili siano scarsamente garantiti), il Cile (26esimo) e persino l’Arabia Saudita (28esima posizione).

 

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina