ANSA/AP Photo/Ali

Iraq: un nuovo attentato. Questa volta mercato affollato per il Ramadan

in Esteri/Le Brevi

Un nuovo attentato ha falciato vite in Iraq, e proprio quando Baghdad sta decidendo di aprire le proprie strade del petrolio ai cinesi lasciando fuori dai giuochi i vicini ayatollah iraniani. Un attentatore suicida si è fatto esplodere in un affollato mercato del distretto a maggioranza sciita di Sadr City, a Baghdad, causando almeno 7 morti e 16 feriti, riporta l’Ansa, citando fonti della sicurezza irachena che hanno aggiunto: l’attentatore ha colpito nel mercato Jamila, poco dopo il tramonto, quando l’area diventa più affollata nel periodo di Ramadan.

 

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina