Gasparri (FI): “Il Qatar è la vera cassaforte dei peggiori fondamentalisti. Rivedere rapporti”

in Esteri/Le Brevi

Maurizio Gasparri, senatore di Forza Italia, ha dichiarato: “Segnalo a tutti coloro che, ipocritamente, rivolgono solidarietà ad Israele, ma poi vanno avanti e indietro dal Qatar, che è proprio da lì che partono finanziamenti ingenti ad Hamas e agli altri fondamentalisti che, dai Territori palestinesi, bombardano Israele. Per essere quindi, come è doveroso, davvero solidali con Israele, bisogna rivedere le relazioni con il Qatar. Troppe aperture, troppe subordinazioni, troppi interessi, in tutti i campi. Anche per i cospicui investimenti che vengono fatti in Italia dal Qatar. Che da un lato potrebbero apparire positivi, ma che dall’altro condizionano delle relazioni che dovrebbero essere molto più attente alla posizione ambigua e pericolosa del Qatar. È la vera cassaforte dei peggiori fondamentalisti”. Poi Gasparri continua:  “Ed oggi la stampa italia e internazionale riferisce degli ultimi finanziamenti che il Qatar deve erogare ad Hamas ed agli altri islamici che stanno massacrando, ancora una volta, con i loro missili, il popolo di Israele. Per essere amici di quella Nazione, che difende la sua vita e la sua libertà, bisogna dire la verità. E sul Qatar troppi tacciono e si inginocchiano. Anche autorità italiane di governo che abbiamo visto prone davanti ad emiri che dovrebbero rendere conto del loro comportamento alla comunità internazionale”.

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it

Costantino Pistilli

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina