Isis: catturati oltre 5mila combattenti da forze curde e opposizione siriana

in Esteri/Le Brevi

Bassam Saker, rappresentante del consiglio democratico siriano, ha dichiarato al giornale on-line Sputnik che le forze democratiche siriane” (SDF) hanno catturato circa 5mila foreign fighters del gruppo terrorista dello Stato Islamico ed hanno chiesto ai loro Paesi di provenienza di rimpatriarli: ora abbiamo in carcere circa 5mila combattenti dopo l’offensiva su Baghuz e circa 70mila loro familiari nei campi”, ha detto Saker. “Chiediamo a tutti i Paesi del mondo di riprendersi i loro connazionali. Nessuno vuole riprenderseli”, ha poi aggiunto.

Saker ha affermato che è pericoloso tenere in carcere gli islamisti. “E’ un grande rischio: se la Turchia, ad esempio, attaccherà, verranno scarcerati e rappresenteranno una minaccia per il mondo intero”, ha poi concluso.


 

 

 

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it


Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina