Milano, acido in faccia ad una donna perché i cani abbaiano. L’aggressore, 65 anni, vive al piano sotto. Ha cercato di colpire anche i due animali.

in Cronaca/Le Brevi

Dramma ieri, venerdì 19 aprile, a Buccinasco, a sudovest di Milano, dove (riferiscono alcuni media) un 65enne ha gettato dell’acido in faccia ad una donna di 79 anni, perché i due cani di lei abbaiavano “troppo” e perdevano il pelo sulle scale del palazzo, infastidendo il vicino, che viveva al piano sotto a quello della signora. L’aggressore, che con una bottiglia d’acido è salito, ha suonato il campanello e gettato addosso il liquido addosso alla vittima, ha cercato di colpire anche i due animali di quest’ultima. Le liti continuavano da tempo.

Sul posto sono giunti i carabinieri. La 79enne è stata ricoverata in codice verde all’Ospedale San Paolo di Milano e ha riportato lesioni all’occhio sinistro. I due cani stanno bene e sono stati affidati ad una vicina. L’assalitore è stato arrestato con le accuse di lesioni gravi e maltrattamento di animali.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Cronaca

Vai a Inizio pagina