Terremoto in Umbria: scossa di magnitudo 3.2 tra Montefalco e Bevagna, in provincia di Perugia Il fenomeno è stato registrato questa mattina alle 5.46. Non vi sarebbero danni a persone o cose.

in Italia/Le Brevi

Paura alle 5.46 di stamattina, mercoledì 17 aprile, tra Montefalco e Bevagna, in provincia di Perugia, dove si è registrata una scossa di terremoto di magnitudo 3.2. Lo riporta Skytg24.

L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), che si occupa di rilevamenti in questi casi, ha fatto sapere la scossa ha avuto ipocentro a 9 km di profondità.


Non si segnalano danni a persone o cose. Le scuole oggi rimarranno chiuse. Il provvedimento riguarda anche il vicino comune di Gualdo Cattaneo.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it


Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Vai a Inizio pagina