Libia: 25 mila sfollati a Tripoli. Intanto si contano 190 morti, tra i quali 60 minori

in Esteri/Le Brevi

Nuovi e drammatici dati arrivano dalla Libia e lo rende noto l’Ufficio delle Nazioni Unite per gli Affari umanitari (Ocha) secondo cui è salito a 25.000 il numero degli sfollati dall’inizio degli scontri armati a Tripoli e dintorni. Il più alto dagli inizi degli scontri. Mentre l’Associazione medici di origine straniera in Italia (Amsi) e Consigliere dell’Ordine dei medici di Roma Foad Aodi, in contatto costante con i medici libici nelle aree del conflitto fa sapere che sono ad oggi 190 i morti a causa del conflitto in Libia, tra cui 60 minorenni. I feriti sono invece saliti a 850 a seguito di forti scontri avvenuti nella serata e nella notte del 16 aprile. Oltre 22.000 gli sfollati e tra questi si contano 8.000 minorenni.

 

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it


Costantino Pistilli


Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina