I musei di Roma a Pasqua e Pasquetta: quelli aperti e quelli chiusi I turisti potranno visitare i Musei ed aree archeologiche Statali e Civici, ma non quelli Vaticani.

in Cultura/Roma

Naturalmente le Feste sono un’occasione propizia per le visite turistiche nelle città d’arte. Il portale “Roma Today” informa sui musei aperti e (chiusi) a Pasqua e Pasquetta.

Innanzitutto iniziamo con dire che si potranno visitare i Musei Statali (idem per le aree archeologiche) e Civici, ma non quelli Vaticani.

In particolare, per quanto riguarda i musei, le aree archeologiche statali ed i musei privati, il Colosseo (dove la sera del Venerdì Santo si terrà la tradizionale Via Crucis presieduta da Papa Francesco) e il Foro Romano/Palatino saranno aperti a Pasqua e Pasquetta ore 8.30-19.15. La biglietteria chiuderà un’ora prima.

Galleria Borghese sarà aperta negli stessi giorni alle ore 9.00-19.00 (il personale non fa più entrare nessuno dalle 17.00) con prenotazione obbligatoria. Rimarrà invece chiusa il 24 aprile.
La Galleria Nazionale d’Arte Antica di Palazzo Barberini aperta dalle ore 8.30-19.00 (non fanno più entrare nessuno dalle 18.00). Chiusa il 23 aprile.
Stessa cosa per la Galleria Nazionale d’Arte Antica Palazzo Corsini, dove non sarà più possibile entrare dalle 18.30.

La Galleria Nazionale sarà aperta a Pasqua con ingresso gratuito ore 8.30-19.30 (#18.45), e a Pasquetta secondo la normale tariffazione.

Il Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia sarà aperto Pasqua e Pasquetta dalle ore 9 alle 20 (#19.00).
Le quattro sedi del Museo Nazionale Romano saranno aperte a Pasqua e Pasquetta con visite guidate gratuite.
Le quattro sedi del MuCiv – Museo delle Civiltà solo a Pasqua e non a Pasquetta.

Il contrario varrà per il Museo Centrale del Risorgimento, apertura dalle ore 9.30 alle 18.30 (#17.45).

Anche il Museo della Via Ostiense Porta S. Paolo sarà aperto a Pasqua (dalle ore 9.00 alle 13.30, con impossibilità ad entrare dalle ore 13.00) e chiuso il Lunedì dell’Angelo.

Il Complesso Archeologico di Malborghetto: aperto a Pasqua ore 9.30-18.30 (#17.30); la Villa di Livia a Prima Porta, aperta a Pasqua ore 9.30-18.30 (#17.30) e chiusa a Pasquetta;
Le Terme di Caracalla aperte a Pasqua con ingresso gratuito ore 9.00-19.15 (#18.30) e a Pasquetta con biglietto ordinario per tutta la giornata dalle ore 9 alle ore 19.15 (#18.30). Inoltre il Museo Maxxi sarà aperto Pasqua e Pasquetta ore 11-19 (#18.00).

Per quanto riguarda il Polo museale Lazio, le aperture saranno sempre sia a Pasqua che a Pasquetta e le chiusure sempre il 23 aprile tranne in un caso: il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo: ore 9.00-19.30 (#18.30); Galleria Spada ore 8.30-19.30 (#19.00); chiusa martedì 23 aprile; Palazzo Venezia ore 8.30-19.30 (#18.30), chiuso martedì 23 aprile; il Museo H.C. Andersen, chiuso martedì 23; il Museo Boncompagni Ludovisi per le Arti decorative, chiuso martedì 23; il Museo Nazionale degli Strumenti Musicali ore 9.00-19.00 (#18.30); chiuso martedì 23 aprile;
il Monumento a Vittorio Emanuele II (Vittoriano) ore 9.30-19.30 (#18.30).

Proseguiamo con notizie riguardanti il Parco archeologico Ostia Antica: l’Area archeologica, sarà aperta a Pasqua e Pasquetta ore 8.30 -18.15 (ultima uscita 19.15) ed il Castello di Giulio II aperto negli stessi giorni festivi dalle 9.30 alle 15.30.

Per ciò che concerne un altro Parco archeologico, quello di Appia Antica, il Mausoleo di Cecilia Metella: aperto Pasqua e Pasquetta nella fascia oraria 9.00-19.30, ultimo ingresso 18.30; Villa dei Quintili e Santa Maria Nova stessi orari;  il Complesso di Capo di Bove pure ma con ultimo ingresso alle 18.00.
L’Antiquarium di Lucrezia Romana aperto 9.00-15.00, ultimo ingresso 14.30 (chiuso invece il 23 aprile in sostituzione del Lunedì dell’Angelo); le Tombe della Via Latina: aperto sempre a Pasqua e Pasquetta ore 9.00-19.00, ultimo ingresso 18.30  (chiuso invece il 26 aprile in sostituzione del Lunedì dell’Angelo).

A Tivoli, Villa Adriana aperta Pasqua e Pasquetta ore 8.30-19.00 (#17.30); Villa d’Este ore 8.30 – 19.45 (la biglietteria chiude alle 18.45) e Villa Gregoriana ore 10.00-18.30 (#17.30).

I Musei Civici di Roma Capitale saranno aperti sia a Pasqua che a Pasquetta, e si potranno visitare le collezioni e le mostre di questo periodo. i Musei Capitolini: ore 9.30-19.30 (#18.30); la Centrale Montemartini: ore 9.00-19.00 (#18.30); il Museo dell’Ara Pacis: ore 9.30-19.30 (#18.30); i Mercati di Traiano: ore 9.30-19.30 (#18.30); la Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale: ore 10.00-18.30 (#18.00); il Museo di Roma Palazzo Braschi: ore 10.00-19.00 (#18.00); il Museo di Roma in Trastevere: ore 10.00-20.00 (#19.00); i Musei di Villa Torlonia: ore 9.00-19.00 (#18.15) ed il Museo Civico di Zoologia: ore 9.00-19.00 (#18.00).

Ad ingresso sempre gratuito si potranno visitare: il Museo Barracco: ore 10.00-16.00 (#15.30); il Museo Napoleonico: ore 10.00-18.00 (#17.30) e il Museo Bilotti: sabato e domenica ore 10.00 -19.00 (#18.30); e lunedì ore 10.00-16.00 (#15.30).

Ancora, il Museo Canonica: ore 10.00-16.00 (#15.30); il Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina: ore 10.00 -18.00 (#17.00); il Museo delle Mura: ore 9.00-14.00 (#13.30); la Villa di Massenzio: ore 10.00-16.00 (#15.30) ed il Museo di Casal de’ Pazzi: ore 10.00, 11.00, 12.00, 13.00 (#13.00).

La Galleria Doria Pamphilj sarà chiusa a Pasqua ed aperta a Pasquetta ore 9.00-19.00 (#18.00).

La Villa Farnesina Chigi alla Lungara sarà aperta straordinariamente lunedì 22 aprile ore 9-17, e le  visite guidate si terranno dalle 12.30 e ore 15.00. Per Informazioni chiamare +39 06 68027268/397 od inviare un’email a farnesina@lincei.it.

Il Domus Romane di Palazzo Valentini sarà aperto Pasqua e Pasquetta ore 9.30 alle 18.30 (partenza ultima visita, prenotazione consigliata); l’Orto Botanico sarà visitabile a Pasqua e Pasquetta, ma chiuso il 26 e il 27 aprile 2019; la Technotown aperta a Pasqua e Pasquetta; la Casina di Raffaello pure, ore 10.00-19.00; Explora – Museo dei bambini di Roma aperto il 21 (Pasqua) e chiuso il 22 aprile; il Bioparco aperto a Pasqua e Pasquetta ore 9.30-19.00 (#18.00); l’Oasi di ninfa Pasqua e Pasquetta con ingressi nelle fasce orarie 9.00-12.00 e 14.30-18.00 (prenotazione obbligatoria).

I Giardini della Landriana sono chiusi a Pasqua e Aperti a Pasquetta, 22 aprile, con visite alle ore 10.30 – 12.00 – 15.00 – 16.30.

Naturalmente immancabili le annotazioni sulle mostre: “Leonardo da Vinci. La scienza prima della scienza”, Scuderie del Quirinale, aperto 21 e 22 aprile dalle 10.00 alle 20.00 (#19.00); “Andy Warhol”; “Pollock e la Scuola di New York”; il Complesso del Vittoriano (Ala Brasini), aperto 21 e 22 ore 9.30-20.30 (#19.30); “Dream. L’arte incontra i sogni”; il Chiostro del Bramante, aperto 21 e 22 aprile ore 10.00-21.00 (#20.00); il “Manifesto” di Julian Rosefeldt ed “Il corpo della voce. Carmelo Bene, Cathy Berberian, Demetrio Stratos” a Palazzo delle Esposizioni, aperto il 21 e il 22 aprile ore 10.00-20.00 (#19.00).

Saranno chiusi a Pasqua e Pasquetta: il Palazzo del Quirinale; Palazzo Madama, sede del Senato; il Palazzo di Montecitorio, sede della Camera dei Deputati; i Musei Vaticani e la Cappella Sistina; la Casa della Memoria e della Storia; i Musei Vaticani e la Cappella Sistina, e per finire il Museo Mario Praz, intitolato al saggista, critico letterario, scrittore, critico d’arte, traduttore e giornalista romano di origine svizzera.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Vai a Inizio pagina