Quirinale: Mattarella preoccupato per economia e tensioni nel governo Il presidente in apprensione per conti pubblici ed elezioni europee.

in Economia/Le Brevi/Politica

Dal Quirinale (come riferiscono alcuni media) trapela la preoccupazione del presidente della Repubblica Sergio Mattarella (al rientro dal suo viaggio in Giordania) per la frenata dell’economia in Italia, per la questione dei conti pubblici e sembra anche per le tensioni nel governo formato da Lega Nord e Movimento Cinque Stelle.

Si esclude qualsiasi sua presa di posizione ufficiale sul Def (al 0,2 per cento di crescita) varato dal governo nei giorni scorsi, vengono espressi dubbi sulla manovra del 2020 e inoltre sono prossime le elezioni europee, con le loro possibili conseguenze. E’ possibile anche un (paventato) ritorno anticipato alle urne.


Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it


Vai a Inizio pagina