Slovacchia: eletta Zuzana Caputova. Unica donna presidente nel gruppo dei paesi di Visegrad

in Esteri/Le Brevi

Zuzana Caputova, 45 anni, è stata eletta presidente della Slovacchia. Unica donna presidente nel gruppo dei paesi di Visegrad, la Caputova si candida a diventare il volto di un centro Europa alternativo. “Sono felice del risultato – ha detto Caputova, dopo aver ringraziato i suoi elettori – perché si vede che nella politica si può entrare con opinioni proprie e la fiducia si può conquistare anche senza linguaggio aggressivo e colpi bassi. L’onestà nella politica può essere la nostra forza”.

Nel ballottaggio, Caputova ha vinto con il 58% dei consensi sull’eurodeputato Maros Sefcovic, che si è fermato al 42% e ha riconosciuto la vittoria dell’avversaria con un’affluenza alle urne è stata del 41,8%.

 

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it

C.P.

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina