Camicia senza cravatta: l’outing del dress code

in Attualita'/Le Brevi

No Ties No Lies diceva Marilyn Monroe, parlando della gente giacca e cravatta solita frequentare. Le bugie si continuano a dire quello che soi è tolto è la cravatta. infatti molte star, uomini copertina, modisti e modaioli la hanno cassato la cravatta. Dior ha addirittura proposta una camicia in popeline di cotone stretch bianco è caratterizzata dall’effetto cravatta in ottoman di seta nera sull’abbottonatura, per uno stile contemporaneo e alla moda. Anche la stilosa New York ha visto la Goldman Sachs appendere al chiodo le vecchie divise di Wall Street. Un addio a prescrizioni di completi scuri, camicie dal collo bianco e ultra-inamidato, cravatte. Benvenuto il business casual – un «dress code flessibile in tutta l’azienda» come recita la decisione ufficiale. Per gli uomini come per le donne. Poi attori come segnale è stato Ryan Gosling che alla Mostra del cinema di Venezia si è presentato sul red carpet con una giacca da smoking e una camicia bianca, ma senza accessori, vale a dire senza cravatta o papillon come vorrebbe la regola. Grazie a lui ci siamo accorti di una tendenza sotterranea che potrebbe prendere il sopravvento durante l’autunno 2018: il completo elegante ma minimal, indossato senza cravatta. L’abbinamento disimpegnato di sole giacca e camicia esiste da sempre, ma qui si parla di una mossa più sottile. Vale a dire vestirsi come se la cravatta ci fosse, in modo impeccabile.

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it

C.P.

 

 

 

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Attualita'

Vai a Inizio pagina