Washington, tre mostre dedicate a Tintoretto Nella capitale Usa anche Luigi Brugnaro, sindaco di Venezia.

in Cultura/Le Brevi

In occasione dei 500 anni della nascita del celeberrimo pittore veneziano Tintoretto (al secolo Jacopo Robusti o secondo alcuni Jacopo Comin), lo celebra anche Washington, dedicandogli tre mostre in contemporanea alla National Gallery of Arts (Nga), uno dei principali musei americani, ed in convegno internazionale all’Ambasciata d’Italia.

La prima mostra (che seguirà quella al Palazzo Ducale di Venezia) si intitolerà “Tintoretto: artista del Rinascimento veneziano” e verrà inaugurata domenica 24 marzo. Alla conferenza stampa che la precederà saranno presenti tra gli altri la neo direttrice del museo, Kaywin Feldman, l’ambasciatore d’Italia negli Usa Armando Varricchio, il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro e i due curatori della mostra, Frederick Ilchman e Robert Echols.

L’esposizione sarà la prima dedicata a Tintoretto negli Stati Uniti ed è organizzata in collaborazione con la Fondazione dei Musei Civici di Venezia e le Gallerie dell’Accademia.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Vai a Inizio pagina