Mondiali 2022: accordo di collaborazione Wylab-Qatar SportsTech

in Le Brevi/Sport

Attraverso un accordo, della durata di tre anni, Wylab e Qatar SportsTech diventano partner strategici con l’obiettivo di creare nuove opportunità di relazione tra Italia e Qatar. Chi sonoi due partner? Wylab, il primo incubatore italiano di startup sportive, ha siglato un protocollo d’intesa con Qatar SportsTech, il programma di accelerazione gestito da Startupbootcamp, organizzazione olandese tra i leader mondiali nell’accelerazione di startup, per conto di Qatar Development Bank e un pool di imprese dell’ecosistema sportivo locale e internazionale. Federico Smanio ha dichiarato: “Il senso di questo accordo è diventare un incubatore sempre più forte e appetibile per le startup sportive, in grado di offrire da un lato nuovi mercati e opportunità di crescita per le startup di Wylab, dall’altro un punto di accesso al mondo dello sport italiano per nuove realtà internazionali”. Taqqya, dissimulare, annichilire gli infedeli anche attraverso lo sport. Ma ai lavoratori sfruttati non pensa nessuno.

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it


C.P.

 


Tags:

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Le Brevi

Vai a Inizio pagina