Londra, uccisa a coltellate un’altra adolescente di origine straniera La ragazza, 17 anni, è stata accoltellata a morte vicino al parco dove recentemente aveva fatto la stessa fine una coetanea.

in Le Brevi

Nella periferia di Londra è stata uccisa a coltellate un’altra adolescente di origine straniera, una 17enne, riferisce l’ANSA. Scotland Yard ha fatto sapere che l’omicidio (che si sospetta compiuto da altri giovani di origine straniera) è avvenuto in pieno giorno nella zona est della capitale britannica, vicino al college che la ragazza e frequentava e a meno di due chilometri dal parco dove qualche settimana fa era stata uccisa una sua coetanea. Quest’ultima si chiamava Jodie Chesney ed è diventata il simbolo di un’ “emergenza nazionale”, hanno concordato i capi della polizia e il ministro dell’Interno del governo di Theresa May, Sajid Javid. L’ultima vittima, soccorsa, è morta in ospedale.

Le statistiche sugli omicidi a Londra dicono che essi sono aumentati notevolmente negli ultimi anni e in particolare quelli avvenuti mediante accoltellamento sono raddoppiati.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Ultime da Le Brevi

Vai a Inizio pagina