Roma, rapina in farmacia: ladro prende in ostaggio dipendenti e clienti del negozio

in Le Brevi/Roma

Paura poco prima delle 18 di ieri, lunedì 11 marzo nella farmacia di via Appia Nuova a Roma, davanti al centro commerciale situato in area Furio Camillo. Un giovane bandito – dall’accento romano – armato di coltello e pistola nascosta nei pantaloni ha fatto irruzione nel negozio e ha minacciato clienti e dipendenti. Poi, sempre arma in pugno, si è diretto verso le casse, di cui ha “prelevato” il contenuto. Un passante, fuori, ha visto la scena e ha avvisato le autorità. Queste, tuttavia, non hanno fatto in tempo ad arrivare, che il malvivente si era già dileguato. Tutto è durato pochissimi minuti, scrive “Il Messaggero”, che ha riportato la notizia.

L’uomo indossava sciarpa, cappello e occhiali scuri per rendersi irriconoscibile, perciò è difficile tracciarne un identikit. Ora gli inquirenti stanno cercando di capire se abbia portato a segno altri colpi nella stessa zona.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Sono nata a Magenta (MI) il 26/08/1980 e vivo a Meda, in provincia di Monza e Brianza. Dopo la Maturità Classica, mi sono laureata in Scienze dell’Educazione (2004) con una tesi in Pedagogia Interculturale intitolata “Donna e Islam: la questione del velo”. Ho scritto due racconti sui diritti delle donne, uno sulle arabe e musulmane intitolato “Dopo la Notte” (Ed. Filo, 2009) e l’altro incentrato sulla figura di Olympe de Gouges, autrice della “Dichiarazione dei Diritti della Donna e della Cittadina” (1791, epoca della Rivoluzione Francese). Dopo la laurea ho scritto su molti giornali online ed alcuni cartacei.

Ultime da Le Brevi

Vai a Inizio pagina