La Spezia, sparatoria in città: morto pregiudicato La vittima è Enzo Daprile, 56 anni, ucciso a colpi di pistola.

in Le Brevi

Choc in piazzale Ferro a La Spezia, dove all’ora di pranzo di lunedì 11 marzo, un uomo di 56 anni, Enzo Daprile, ristoratore nella frazione di Cadimare e pregiudicato, è stato ucciso a colpi di pistola alla periferia nord del capoluogo ligure, vicino alla stazione. Il responsabile del gesto, riporta “Il Corriere della Sera”, sarebbe un sottufficiale dell’Aeronautica attuale compagno dell’ex moglie di Daprile. Il militare, che si è costituito dopo una breve fuga, è stato portato in questura. L’accaduto era stato segnalato alle forze dell’ordine da alcuni passanti.

Daprile era in compagnia dei figli, un ragazzo e una ragazza, quando è stato investito da un’auto, da cui è sceso il killer.

Alessandra Boga

info@almaghrebiya.it

Ultime da Le Brevi

Vai a Inizio pagina