Luke Perry è morto: addio al Dylan di Beverly Hills 90210

in Attualita'


Luke Perry non ce l’ha fatta. La notizia che tutti i suoi fan temevano da qualche giorno è arrivata. L’attore è morto oggi a soli 52 anni, vittima del devastante ictus che lo aveva colpito qualche giorno fa, ironia della sorte, nella stessa giornata in cui era stato annunciato ufficialmente il revival di Berverly Hills 90210, la serie cult che gli aveva regalato la notorietà negli anni 90 grazie al suo ruolo di Dylan McKay.

Di recente, Perry si era fatto conoscere dal pubblico più giovane grazie alla sua partecipazione alla serie Riverdale.comingsoon


L’attore lascia due figli, Jack e Sophie, di 21 e 18 anni.