Quartetto arabo: le misure contro il Qatar sono un “boicottaggio”, non un assedio

in Esteri/Le Brevi

Yousuf Abdulkarim Bucheeri, Rappresentante permanente del Bahrein presso le Nazioni Unite, ONU, Ufficio a Ginevra, ha rilasciato una dichiarazione a nome degli Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita, Egitto e Bahrein in merito al loro diritto di rispondere alle accuse formulate dal Ministro degli Esteri del Qatar, durante la 40a sessione del Consiglio dei diritti umani a Ginevra .

“Riaffermiamo che quattro nazioni hanno preso misure per boicottare il regime del Qatar, esercitiamo il nostro diritto sovrano a proteggere la nostra sicurezza nazionale dalle politiche irresponsabili del Qatar per destabilizzare la nostra sicurezza e stabilità, non è un blocco come afferma il Qatar ” Bucheeri disse.

“I nostri quattro paesi hanno sottolineato in più di un’occasione ce il nostro boicottaggio, che mira a proteggere la nostra sicurezza e le persone, finirà quando il governo del Qatar cesserà di sostenere e finanziare il terrorismo e risponderà alle preoccupazioni annunciate dai nostri leader ripetutamente, per mantenere la stabilità nella regione “, ha aggiunto.

“Riaffermiamo il nostro impegno e la nostra disponibilità a collaborare positivamente con la mediazione del Kuwait, guidata da Sua Altezza Sheikh Sabah Al Ahmad Al Jaber Al Sabah, Emir del Kuwait, per porre fine a questa crisi politica, nonostante gli implacabili tentativi del Qatar di internazionalizzarlo lontano dalla sua origine regionale, ha provocato una prolungata crisi politica senza alcuna reale comprensione che garantisca la sicurezza e la stabilità dei nostri paesi e popoli “, ha aggiunto.

 

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it

C.P.

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina