Marocco: accoltellata una studentessa italiana

in Esteri/Le Brevi

Una studentessa italiana è stata aggredita nella capitale marocchina di Rabat dopo che la giovane italiana aveva trascorso una  serata con gli amici e stava rientrando nel suo alloggio quando, mentre si trovava ancora in strada è stata raggiunta da alcune coltellate all’addome e lasciata lì a terra. L’episodio, nel centralissimo quartiere Hassan, è accaduto nei giorni scorsi, ma la notizia è trapelata solo dopo le dimissioni della giovane dall’ospedale, dove è stata medicata con 9 punti di sutura alla gamba sinistra. ‘è una remota possibilità, fa sapere la polizia, che gli aggressori siano stati ripresi dalle telecamere della zona e che quindi non sia difficile la loro identificazione.

In caso di rettifica dell’articolo inviare un’email all’indirizzo: redazione@almaghrebiya.it

C.P.

Sono nato nel 1980, ho scritto per L'Occidentale, L'Opinione, altre testate e ho lavorato per la Commissione Affari esteri del nostro Parlamento. Collaboro con Almaghrebiya da un po' di tempo occupandomi principalmente di argomenti afferenti la politica estera, soprattutto mediorientale.

Ultime da Esteri

Vai a Inizio pagina